Author:

ANNO GIUBILARE ROSALIANO / Svelamento della statua del 400° Festino di Santa Rosalia

Domenica 26 maggio 2024, ore 18.00, Santuario di Montepellegrino

Verrà svelata domenica 26 maggio la statua di Santa Rosalia che sarà poi collocata sul carro trionfale durante la rievocazione dei fatti del 1624 in programma la sera del prossimo 14 luglio. L’evento, che coinvolge anche l’Arcidiocesi di Palermo, la Chiesa Cattedrale e il Santuario di Santa Rosalia, seguirà la Celebrazione Eucaristica alle ore 18.00 presso il Santuario. In aggiornamento

Comunicare nell’epoca del Web: problemi sociali e prospettive etiche

Un convegno promosso dal Seminario Arcivescovile “San Mamiliano”: 10 maggio 2024, ore 20.30, Palazzo Alliata di Villafranca

Trattare il tema della comunicazione e delle sue evoluzioni intervenute negli ultimi 25/30 anni sulla spinta delle nuove tecnologie e dei mutati costumi è senza dubbio impresa assai complessa, soprattutto per le diverse articolazioni che assume nei diversi contesti. Con l’avvento della tecnologia molti comportamenti della vita quotidiana sono cambiati, basti pensare a come ci informiamo, come parliamo, come acquistiamo, come ci relazioniamo con gli … Continua a leggere Comunicare nell’epoca del Web: problemi sociali e prospettive etiche »

Pubblicate le graduatorie per i Progetti di Servizio Civile 2024 della Caritas Diocesana

L’avvio dei progetti è previsto per il 28 maggio 2024

Pubblicazione Graduatorie di Servizio Civile 2024 (l’avvio dei due progetti è previsto per il 28 Maggio 2024). Si comunica, a tutti i candidati che sono state pubblicate le graduatorie relative alle selezioni ai progetti di servizio civile della Caritas Diocesana di Palermo, relativi al Bando volontari per la selezione di 52.236 giovani da impiegare in progetti di servizio civile Universale, nell’ambito del Programma di Caritas … Continua a leggere Pubblicate le graduatorie per i Progetti di Servizio Civile 2024 della Caritas Diocesana »

“La preghiera al Padre per i discepoli e per i futuri credenti”

Catechesi biblica dell'Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice: martedì 7 maggio 2024 alle ore 18.00 presso la Parrocchia S. Pietro Apostolo di Bagheria

“La preghiera al Padre per i discepoli e per i futuri credenti” (dal Vangelo di Giovanni al cap. 17) sarà il tema della catechesi biblica tenuta dall’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice martedì 7 maggio 2024 alle ore 18.00 presso la Parrocchia S. Pietro Apostolo di Bagheria

“Il lavoro per la partecipazione e la democrazia”

Messaggio dei Vescovi per la Festa dei Lavoratori, 1° maggio 2024 / OMELIA ARCIVESCOVO DI PALERMO (S. Giuseppe, Patrono della Chiesa universale e degli artigiani)

Messaggio dei Vescovi per la Festa dei Lavoratori 1° maggio 2024 “Il lavoro per la partecipazione e la democrazia”   Lavorare è fare “con” e “per” «Il Padre mio opera sempre e anch’io opero» (Gv 5,17). Queste parole di Cristo aiutano a vedere che con il lavoro si esprime «una linea particolare della somiglianza dell’uomo con Dio, Creatore e Padre» (Laborem exercens, 26). Ognuno partecipa … Continua a leggere “Il lavoro per la partecipazione e la democrazia” »

Intelligenza artificiale: nuove frontiere, opportunità e rischi

Un incontro promosso dai Circoli Culturali Giovanni Paolo II in collaborazione – tra le altre realtà – con l’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia e con la Cappellania Universitaria. Domenica 5 maggio ore 17.30, Real Albergo delle Povere (corso Calatafimi 217, Palermo)

I Circoli Culturali Giovanni Paolo II di Palermo propongono un incontro su un tema di grande attualità: “Intelligenza artificiale: nuove frontiere, opportunità e rischi”. Quando si parla oggi di intelligenza artificiale si presenta alla mente una serie di interrogativi a volte inquietanti: che cos’è l’intelligenza artificiale? Quale è la sua origine? Come cambierà le nostre vite e la nostra società? Quali sono le nuove frontiere … Continua a leggere Intelligenza artificiale: nuove frontiere, opportunità e rischi »

30 aprile 2024 CS --36/24

Incontro con fra Bahjat Elia Karakach, parroco di Aleppo dei Latini

Promosso dalla Parrocchia Sant’Antonio di Padova, giovedì 2 maggio 2024

La comunità della parrocchia di Sant’Antonio di Padova (corso Tukory 2/c, Palermo) incontra fra Bahjat Elia Karakach, parroco di Aleppo dei Latini, accogliendo le recenti parole di Papa Francesco: “Continuiamo a pregare per le popolazioni martoriate dalla guerra in Ucraina, in Palestina, in Israele e in Sudan e non dimentichiamo la Siria, un Paese che soffre tanto per la guerra, da tempo” (Angelus, 17 marzo … Continua a leggere Incontro con fra Bahjat Elia Karakach, parroco di Aleppo dei Latini »

I Vescovi delle Diocesi siciliane a Roma dal Papa per la Visita ad Limina Apostolorum

Fino al 3 maggio i Vescovi delle diciotto Diocesi dell’Isola presenteranno le relazioni dettagliate dell’attività diocesana alla Curia Romana, illustrando in cammino in atto e i progetti per i prossimi anni / VATICAN NEWS

I Vescovi di Sicilia da oggi, 29 aprile, al 3 maggio sono impegnati per la “Visita ad Limina Apostolorum” e per confermare la comunione con il vescovo di Roma e con la Chiesa che presiede nella carità. La visita ha avuto inizio  questa mattina con l’incontro con il Santo Padre Francesco presso il Palazzo Apostolico e nei giorni successivi proseguirà con gli incontri presso i Dicasteri della … Continua a leggere I Vescovi delle Diocesi siciliane a Roma dal Papa per la Visita ad Limina Apostolorum »

Incontro con fra Bahjat Elia Karakach, parroco di Aleppo dei Latini

Promosso dalla Parrocchia Sant’Antonio di Padova, giovedì 2 maggio 2024

La comunità della parrocchia di Sant’Antonio di Padova (corso Tukory 2/c, Palermo) incontra fra Bahjat Elia Karakach, parroco di Aleppo dei Latini accogliendo le recenti parole di Papa Francesco: “Continuiamo a pregare per le popolazioni martoriate dalla guerra in Ucraina, in Palestina, in Israele e in Sudan e non dimentichiamo la Siria, un Paese che soffre tanto per la guerra, da tempo” (Angelus, 17 marzo … Continua a leggere Incontro con fra Bahjat Elia Karakach, parroco di Aleppo dei Latini »

24 aprile 2024 CS --35/24

Nasce Il Vocabolario delle Donne che fa parlare “Le Rosalie invisibili del Mediterraneo”

La presentazione domenica 28 aprile sul sagrato della Cattedrale Un progetto nell’ambito della rete Sorelle Diocesi

Il Vocabolario delle Donne è un percorso comunitario per far emergere le pratiche di bene e di pace che vedono protagoniste “Le Rosalie invisibili del Mediterraneo” in occasione del 400° anniversario del Festino di Santa Rosalia nella città di Palermo; un itinerario territoriale che vede in santa Rosalia una giovane donna alla ricerca del senso profondo della propria vita, simbolo per le nostre donne di liberazione, … Continua a leggere Nasce Il Vocabolario delle Donne che fa parlare “Le Rosalie invisibili del Mediterraneo” »

Il Vocabolario delle Donne che fa parlare “Le Rosalie invisibili del Mediterraneo”

Domenica 28 aprile, sul sagrato della Cattedrale, verrà presentato il percorso per far emergere le pratiche di bene e di pace che vedono protagoniste tante donne, “Rosalie invisibili del Mediterraneo” in occasione del 400° anniversario del Festino di Santa Rosalia. Il Vocabolario si realizza all’interno del cammino delle Sorelle Diocesi / VISITA LA SEZIONE SUL NOSTRO SITO

Il Vocabolario delle Donne è un percorso comunitario per far emergere le pratiche di bene e di pace che vedono protagoniste “Le Rosalie invisibili del Mediterraneo” in occasione del 400° anniversario del Festino di Santa Rosalia nella città di Palermo; un itinerario territoriale che vede in santa Rosalia una giovane donna alla ricerca del senso profondo della propria vita, simbolo per le nostre donne di: liberazione, … Continua a leggere Il Vocabolario delle Donne che fa parlare “Le Rosalie invisibili del Mediterraneo” »

23 aprile 2024 CS --34/24

Omelia Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice Funerali di Vincenzo Agostino

Vincenzo Agostino è stato da trentacinque anni – insieme alla sua amatissima moglie Augusta Schiera –, da quel tormentoso 5 agosto 1989, una vedetta, una sentinella, un vegliardo. Nonostante il buio della notte, allorché nel suo spirito poteva scendere una schiacciante angoscia, è diventato una fonte di incrollabile speranza per noi tutti, per questa nostra terra martoriata e per l’intero Paese; e particolarmente per i … Continua a leggere Omelia Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice Funerali di Vincenzo Agostino »

Sulle orme di Pino Puglisi e di Tonino Bello, “vero volto delle nostre Chiese”

L’Arcivescovo di Palermo a Molfetta in occasione del 31° anniversario del dies natalis del venerabile don Tonino Bello: quel filo robusto che lega il “Vescovo con il grembiule” al parroco di Brancaccio / VIDEO

Quelle lasciate dal venerabile don Tonino Bello, Vescovo di Molfetta, e dal beato Giuseppe Puglisi, restano orme chiare, nette, accoglienti per tutti gli uomini e le donne di buona volontà che testimoniano Gesù e si impegnano a servire tutti coloro che incontrano lungo il cammino: “Noi non predichiamo noi stessi, ma Cristo Gesù Signore; quanto a noi, siamo i vostri servitori per amore di Gesù” … Continua a leggere Sulle orme di Pino Puglisi e di Tonino Bello, “vero volto delle nostre Chiese” »

22 aprile 2024 CS --33/24

Morte Vincenzo Agostino, il ricordo dell’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice

I funerali domani alle ore 11.00 nella Chiesa Cattedrale

Sin dal mio arrivo a Palermo ho stretto un rapporto di amicizia e di reciproca stima con Vincenzo e Augusta Agostino, attratto dalla loro indefettibile rettitudine umana e dalla sobrietà della loro salda fede. La lunga barba bianca di Vincenzo Agostino ha rappresentato per noi tutti il segno di un impegno di cittadinanza responsabile e attiva. Ma soprattutto un pungolo e uno sprone alle istituzioni … Continua a leggere Morte Vincenzo Agostino, il ricordo dell’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice »

Anno Giubilare Rosaliano, si apre “La via di Rosalia”

Un itinerario attraverso le edicole votive dedicate alla Santuzza. Un progetto della Cooperativa La Panormitana e della Caritas Diocesana. Sette appuntamenti dal 28 aprile al 7 luglio 2024 / COME PRENOTARSI / VIDEO LA VIA DI ROSALIA

Riscoprire le edicole votive – antiche e moderne – del centro storico di Palermo attraverso itinerari guidati dagli ospiti del Centro San Carlo e della Caritas Diocesana che, dopo diversi laboratori di formazione, si sono qualificati come “conoscitori e trasmettitori” del culto iconografico di Santa Rosalia; insieme a loro, i volontari del Centro. Sono 6 gli appuntamenti in programma: da domenica 28 aprile fino a … Continua a leggere Anno Giubilare Rosaliano, si apre “La via di Rosalia” »

19 aprile 2024 CS --32/24

Anno Giubilare Rosaliano, si apre “La via di Rosalia”

Un itinerario attraverso le edicole votive dedicate alla Santuzza. Un progetto della Cooperativa La Panormitana e della Caritas Diocesana. Sette appuntamenti dal 28 aprile al 7 luglio 2024

Riscoprire le edicole votive – antiche e moderne – del centro storico di Palermo attraverso itinerari guidati dagli ospiti del Centro San Carlo e della Caritas Diocesana che, dopo diversi laboratori di formazione, si sono qualificati come “conoscitori e trasmettitori” del culto iconografico di Santa Rosalia; insieme a loro, i volontari del Centro.   Sono 6 gli appuntamenti in programma: da domenica 28 aprile fino … Continua a leggere Anno Giubilare Rosaliano, si apre “La via di Rosalia” »

“Venite e vedrete. Sulle strade degli uomini”

Albania, Palermo/Lampedusa, Guinea Bissau: sono tre le esperienze di servizio proposte dall’Ufficio Missionario, dalla Caritas Diocesana, dal Servizio per la Pastorale giovanile, dall’Ufficio Migrantes e dall’Ufficio Vocazioni / COME ISCRIVERSI

“Venite e vedrete. Sulle strade degli uomini”. E’ il filo rosso che lega le tre esperienze missionarie proposte dall’Arcidiocesi di Palermo. Anche quest’anno Ufficio Missionario, Caritas, Servizio Giovani, Migrantes e Ufficio Vocazioni hanno deciso di camminare insieme per proporre soprattutto ai giovani un’occasione di impegno e condivisione fraterna. L’itinerario di preparazione: lunedì 20 e 27 maggio dalle ore 21 alle 22.30; sabato 8 giugno dalle … Continua a leggere “Venite e vedrete. Sulle strade degli uomini” »

Morte Vincenzo Agostino, il ricordo dell’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice

I funerali sono stati celebrati martedì 23 aprile nella Chiesa Cattedrale / OMELIA ARCIVESCOVO

Sin dal mio arrivo a Palermo ho stretto un rapporto di amicizia e di reciproca stima con Vincenzo e Augusta Agostino, attratto dalla loro indefettibile rettitudine umana e dalla sobrietà della loro salda fede. La lunga barba bianca di Vincenzo Agostino ha rappresentato per noi tutti il segno di un impegno di cittadinanza responsabile e attiva. Ma soprattutto un pungolo e uno sprone alle istituzioni … Continua a leggere Morte Vincenzo Agostino, il ricordo dell’Arcivescovo di Palermo Mons. Corrado Lorefice »

18 aprile 2024 CS --31/24

18 aprile 2015, la strage dei 1100: una strage dimenticata, una strage che continua a parlare alle nostre coscienze

L’Arcivescovo Corrado Lorefice invita in questa giornata a ricordare nella preghiera tutti i naufraghi del Mediterraneo, i tanti uomini e donne, i tanti bambini, morti nelle acque del nostro mare, coloro che vivono segregati nei lager della Libia, coloro che vengono inumanamente respinti

Il 18 aprile del 2015 persero la vita più di 1100 persone nel tentativo di raggiungere le coste italiane a bordo di un peschereccio di nazionalità eritrea, ad oggi rimane la più grande strage di migranti mai avvenuta nel Mediterraneo. Il peschereccio affondò a circa 100 chilometri a nord della costa libica e a 200 a sud dell’isola di Lampedusa. L’Arcivescovo di Palermo, Mons. Corrado … Continua a leggere 18 aprile 2015, la strage dei 1100: una strage dimenticata, una strage che continua a parlare alle nostre coscienze »

18 aprile 2015, la strage dei 1100: una strage dimenticata, una strage che continua a parlare alle nostre coscienze

L’Arcivescovo Corrado Lorefice invita in questa giornata a ricordare nella preghiera tutti i naufraghi del Mediterraneo, i tanti uomini e donne, i tanti bambini, morti nelle acque del nostro mare, coloro che vivono segregati nei lager della Libia, coloro che vengono inumanamente respinti

Il 18 aprile del 2015 persero la vita più di 1100 persone nel tentativo di raggiungere le coste italiane a bordo di un peschereccio di nazionalità eritrea, ad oggi rimane la più grande strage di migranti mai avvenuta nel Mediterraneo. Il peschereccio affondò a circa 100 chilometri a nord della costa libica e a 200 a sud dell’isola di Lampedusa. L’Arcivescovo di Palermo, Mons. Corrado … Continua a leggere 18 aprile 2015, la strage dei 1100: una strage dimenticata, una strage che continua a parlare alle nostre coscienze »